-->

Premessa..


Ciao a tutti. Benvenuti nel mio blog!
Ci tengo a precisare alcune cose per evitare problemi e polemiche: non sono cosmetologa, erborista, farmacista né medico e quello che pubblico è frutto di quello che leggo su libri che trattano tali argomenti o in diversi siti dedicati. Cerco di informarmi più possibile sugli effetti delle varie sostanze e soprattutto sulle eventuali controindicazioni.
Ciò che può fare bene a me, inoltre, non è detto che vada bene per voi e viceversa, perciò vi consiglio di prendere la mia pagina (e dunque anche questo blog) come una sorta di guida e non certo come la Bibbia. Io non vi conosco, non so se siete allergici a qualche tipo di pianta, ad esempio; inoltre non mi voglio assolutamente sostituire al vostro medico!
Le ricette che pubblico le prendo da vari blog di spignatti, non sono del tutto farina del mio sacco in quanto per ora sto ancora studiando per conto mio.
Se avete domande scrivetemi pure e per quello che posso, sarò felice di rispondervi! Sono aperta a confrontarmi con voi e accetto le critiche purchè costruttive.
CosTy

martedì 3 febbraio 2015

INCI: di cosa si tratta e come leggerlo

Con il termine INCI (International Nomenclature of Cosmetics Ingredients) si intende l'elenco degli ingredienti presenti in tutti i cosmetici, obbligatorio dal 1997 e riportato spesso nel retro del contenitore.
Gli ingredienti sono riportati nella lista in ordine decrescente, ovvero da quello in quantità maggiori a quello in quantità minori, e sono scritti in inglese (se quella sostanza ha subito dei processi chimici) o in latino (nel caso la sostanza sia pura, di origine vegetale, come ad esempio un olio).

Non tutti i cosmetici in commercio contengono ingredienti buoni, spesso infatti l'Inci è composto da sostanze nocive sia per l'uomo che per l'ambiente. Vediamole insieme:
-Siliconi, sostanze sintetiche non compatibili con la pelle, utilizzate per il basso costo; i più frequenti sono Dimethicone, Ciclopentasiloxane, Cyclomethicone, Amodimethicone e Dimethiconol.
Facciamo un esempio: spesso gli olii per capelli, i cosiddetti cristalli liquidi, contengono per lo più siliconi e solo in minima parte (perciò posto verso la fne della lista) l'olio che dà il nome al prodotto (tipo "olio ai semi di lino").
-Petrolati, sostanze derivanti dal petrolio, di cui ricordiamo Paraffinum liquidum, Petrolatum, Vaselina, Cera microcristallina e Mineral oil. Possono essere irritanti e comedogeni (ovvero otturano i pori della pelle e possono creare punti neri).
Un esempio sono alcune creme per il viso o alcuni prodotti antibrufoli.
-Conservanti, cessori di formaldeide tipo Imidazolidinyl urea, Diazolidinyl urea, Methylchlorosothiacolinone e Methylisothiacolinone, DMDM hydantoin, Formaldheyde, Benzylhemiformal, 2-bromo, 2-nitropane
-altri, tipo Mea, Dea e Tea (es. Cocamide Mea), Peg, Ppg, Triclosan.
Il Sodium laureth sulfate (SLES), il Sodium coceth sulfate, il Sodium pareth sulfate e il Sodium mireth sulfate vanno bene se subito dopo c'è una betaina, ma non vanno bene se accanto hanno un codice numerico.
Trovate qui un esempio di Inci cosiddetti "cattivi" e qui un esempio di Inci "buoni"

Inizialmente districarsi tra questi nomi spesso lunghi e difficili può essere davvero complicato, ma ci sono alcune accortezze che potete adottare: innanzitutto come vedete, i siliconi spesso terminano in -one o -xane; ci sono poi le siglette come Peg o Mea e Urea. Inoltre, potete stampare questa breve lista e per un primo momento tenerla con voi nel taccuino, usandola quando andate a fare compere!
Infine se avete uno smartphone, potete scaricare ed utilizzare "Biotiful" ed "E' verde?", app che, se inserite il nome del prodotto, attraverso pallini o fiorellini colorati vi informano sulla bontà o meno dell'inci. Attenzione però: non tutte le sostanze nocive per l'ambiente lo sono anche per l'uomo, perciò in questo caso dovrete approfondire la questione autonomamente e non allarmarvi.

Per il momento è tutto, appena avrò ancora un momento libero scriverò altri post. Trovate comunque molte altre informazioni sulla mia pagina COS-ty-METICS poichè, come detto nell'introduzione di presentazione, questo blog è un supporto alla pagina.
A presto!
CosTy
Posta un commento