-->

Premessa..


Ciao a tutti. Benvenuti nel mio blog!
Ci tengo a precisare alcune cose per evitare problemi e polemiche: non sono cosmetologa, erborista, farmacista né medico e quello che pubblico è frutto di quello che leggo su libri che trattano tali argomenti o in diversi siti dedicati. Cerco di informarmi più possibile sugli effetti delle varie sostanze e soprattutto sulle eventuali controindicazioni.
Ciò che può fare bene a me, inoltre, non è detto che vada bene per voi e viceversa, perciò vi consiglio di prendere la mia pagina (e dunque anche questo blog) come una sorta di guida e non certo come la Bibbia. Io non vi conosco, non so se siete allergici a qualche tipo di pianta, ad esempio; inoltre non mi voglio assolutamente sostituire al vostro medico!
Le ricette che pubblico le prendo da vari blog di spignatti, non sono del tutto farina del mio sacco in quanto per ora sto ancora studiando per conto mio.
Se avete domande scrivetemi pure e per quello che posso, sarò felice di rispondervi! Sono aperta a confrontarmi con voi e accetto le critiche purchè costruttive.
CosTy

sabato 15 agosto 2015

Spray bifasico per capelli

Ciao a tutti e buon ferragosto!
Prima di ritornare al mare, dove non avrò internet e non potrò stare dietro al blog, vi lascio la ricetta e il procedimento per ricreare questo spray da usare in spiaggia per proteggere i capelli dal sole e dal sale. La ricetta l'ho letta sul blog L'angolo di Gin e la trovo davvero ottima. Essendo un bifasico, poi, la presenza dell'acqua aiuta a prevenire la secchezza, cosa che può capitare se si usano solamente olii sui capelli asciutti!
Passiamo alla ricetta e alla preparazione :)

Innanzitutto, una breve panoramica sugli ingredienti:
-olio di riso: è idratante, nutriente ed emolliente, ha un effetto protettivo dai raggi UV
-olio di cocco: ristrutturante e nutriente, è un olio leggero adatto ai capelli
-olio di jojoba: ammorbidente, anche questo pare che protegga dai raggi solari ed è un olio leggero
-olio di ricino: rinforzante e ristrutturante, è un olio pesante e se usato da solo e in dosi elevate è difficile poi da lavare via
-gel di aloe: idratante, dona lucentezza, definisce i capelli ricci e previene il crespo
-inulina: è un polisaccaride del fruttosio, ha proprietà idratanti ed emollienti e agisce come condizionante
-tocoferolo: aiuta a prevenire l'irrancidimento degli olii
Vediamo le dosi:

41,4 gr acqua demineralizzata
20 gr olio di riso
10 gr olio di cocco
10 gr olio di jojoba
10 gr gel di aloe
5 gr olio di ricino
2 gr inulina
1 gr tocoferolo
0,6 gr cosgard

Pesare il gel di aloe e versare a pioggia l'inulina, mescolare e aggiungere poi l'acqua e il conservante. In un altro contenitore pesare gli olii e il tocoferolo e unirli alla parte acquosa, frullare con un aerolatte e travasare il composto in un contenitore spray.
Non essendoci un emulsionante, le due fasi rimarranno ovviamente separate, perciò ogni volta che andrete a spruzzarlo sui capelli dovrete agitare bene la boccetta.
Se non avete l'inulina potete provare a sostituirla con le proteine del grano (fitocheratina) oppure ometterla, aggiungendo i rispettivi grammi in acqua.
Se non avete il conservante, vi consiglio di fare una dose minore da consumare entro 2-3 giorni, oppure evitate proprio l'acqua, ma allora applicate gli olii a capelli umidi!

Sto provando questo spray e mi piace molto! I capelli rimangono molto morbidi sia dopo il bagno in mare che dopo lo shampoo; nonostante i diversi olii, non lo trovo molto untuoso e ve lo consiglio davvero! ;)
A presto,
CosTy
Posta un commento